Scoiattoli e tacchini by Montali Gian Paolo

Scoiattoli e tacchini

By Montali Gian Paolo

  • Release Date: 2010-10-06
  • Genre: Istruzione
Score: 4.5
4.5
From 29 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Ogni Capo deve quotidianamente confrontarsi con i pregi e i difetti delle risorse umane di cui dispone, spesso accorgendosi che, purtroppo, attorno a lui i mediocri sono molto più numerosi dei fuoriclasse. ma se uno scoiattolo, agile e scattante, è per natura portato a raggiungere le cime degli alberi e da lì guardare tutti dall’alto, un tacchino, goffo e impacciato tanto da apparire ridicolo, forse non sarà mai in grado di seguirlo fin lassù. Anzi. Gian Paolo montali è passato dal campo di gioco alla cattedra per insegnare ai manager come valorizzare al meglio le qualità delle risorse umane impiegate, aiutandole a crescere e a pensare in grande. Il suo metodo, sperimentato con i più forti atleti professionisti, consente di destreggiarsi nel mare perennemente in burrasca dei rapporti di lavoro, consolidando il proprio carisma e mettendo in pratica una politica fatta di piccoli passi e attenzione al dettaglio. Creare un clima costruttivo con i “giocatori”, sviluppare una convinzione ferrea nei propri mezzi, uscire in maniera brillante da una riunione: sono solo alcuni dei temi ai quali montali applica la sua esperienza di uomo di sport e di manager. Portando in ufficio tutta la carica che solo chi ha vissuto lo sport ai massimi livelli può avere

Reviews

  • Consigliato

    5
    By Stefano Salento
    Stimolante, utile, anche per chi guida già una squadra vincente....
  • Piacevole da leggere

    5
    By Tullio Vellucci
    Soldi spesi bene!
  • Scoiattoli e tacchini

    5
    By Montali
    Spettacolare.....parecchi consigli utili a chi gestisce una squadra....nello sport e nel lavoro....
  • Affascinante

    5
    By ToTò a colori
    Un grande uomo che ha mette a disposizione il suo metodo . "Chi vuol esser lieto sia...... Grazie Giampaolo

keyboard_arrow_up